logo-sifo
Accedi

Accedi al sito...

Username *
Password *
Ricordami

Osservatorio nazionale SIFO

Responsabile: Gaetana La Bella
Coordinatore H: Barbara Rebesco
Coordinatore T: Stefania Dell'Orco
Componenti: Brunella Piro, Maria Chiara Silvani, Adriano Vercellone

L'Osservatorio Nazionale SIFO ha la finalità di analizzare ed evidenziare le disomogeneità che, a causa dell'ampia eterogeneità dei comportamenti regionali in termini di assistenza farmaceutica ospedaliera e territoriale, limitano la corretta accessibilità alle cure.

Obiettivi

Nel rispetto del Documento Programmatico 2012-2016, l'Osservatorio Nazionale SIFO persegue i seguenti obiettivi:

  • valutare i sistemi di erogazione dell'assistenza farmaceutica ospedaliera e territoriale nelle diverse regioni italiane,
  • costituire una rete permanente di servizi farmaceutici ospedalieri e territoriali a livello nazionale,
  • facilitare il confronto e l'armonizzazione nelle modalità di erogazione dell'assistenza farmaceutica,
  • supportare il SGQ, avvalendosi della rete nazionale dei referenti qualità, in collaborazione con il Rappresentante della Direzione per la Qualità.

Attività quadriennio 2008-2012


OSFA: Osservatorio dei servizi farmaceutici ospedalieri e territoriali

Obiettivo del progetto è rilevare le attività dei servizi farmaceutici ospedalieri e territoriali e le risorse ad esse dedicate. La rilevazione si basa su due questionari strutturati.

Partner di ricerca: Cergas, Università Bocconi
Grant: Merck Sharp & Dohme
Durata: 3 anni (2009-2011)
Sito web


 Analisi e monitoraggio della garanzia del diritto alla cura per i pazienti sul territorio

Con questo ricerca si vuole accertare l'effettiva applicazione e garanzia del diritto alla cura dei pazienti nei vari sistemi sanitari regionali, attraverso l'utilizzo di parametri di misurazione oggettivi e comparabili, con riferimento, nello specifico, all'area oncologica e del diabete.

Partner di ricerca: Università del Piemonte Orientale
Grant: Eli Lilly
Durata: 3 anni (2010-2012)


Gli accordi attuativi in medicina generale e gli indirizzi prescrittivi in ambito ospedaliero: stato dell'arte e valutazione di impatto

Con questa ricerca si vuole raccogliere informazioni sugli accordi attuativi locali/patti aziendali e valutarne l'impatto sul trend dei consumi e del costo dei farmaci.

Partner di ricerca: Università del Piemonte Orientale
Grant: Bristol Meyers Squibb
Durata: 1 anni (2010-2012)


Eventi

Analisi e monitoraggio della garanzia del diritto alla cura per i pazienti sul territorio
20-21 maggio 2011
Roma, Lazio
Programma (PDF: 54 Kb)

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies