logo-sifo
Accedi

Accedi al sito...

Username *
Password *
Ricordami

La salute degli Italiani passa dai Farmacisti Ospedalieri e del SSN

Scritto da Angileri Manuela Il .

XVIII Congresso SIFO

Si è concluso a Roma il 38° Congresso della Società Italiana dei Farmacisti Ospedalieri e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie (SIFO) che ha coinvolto oltre 2.200 partecipanti.

Il Congresso ha registrato la presenza di alcuni tra i massimi esponenti del dibattito sulla sanità, dal sottosegretario alla giustizia Cosimo Ferri all’onorevole Federico Gelli, dal senatore Andrea Mandelli al senatore Luigi D’Ambrosio Lettieri, da Antonio Gaudioso, segretario di CittadinanzaAttiva a Rodolfo Lena, presidente della Commissione Sanità della Regione Lazio. 

Tutti gli esponenti politici ed istituzionali, come ha esplicitato Stefano Vella (Presidente dell’AIFA), sono stati concordi nel sottolineare che “il ruolo del farmacista oggi è centrale, perché può essere elemento trainante di una nuova concezione globale di salute, valore prima di tutto culturale, politico e scientifico”. Il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, ha dichiarato che “è proprio il farmacista ospedaliero la figura guida di quel processo che vedrà il farmaco inserito in percorsi di cura sempre più complessi”.

Il Servizio Sanitario Nazionale è in forte cambiamento e il farmacista ospedaliero, figura nevralgica per la salute e sicurezza delle cure,  è il professionista maggiormente coinvolto in questo rinnovamento. 

Per saperne di più: 
La salute degli Italiani passa dai Farmacisti Ospedalieri e del SSN (da Repubblica - 30 novembre 2017)

redazione SIFOweb

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies