Farmacia di Comunità

Chi siamo

Coordinatore: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Ministero della Salute. Direzione Generale della Programmazione sanitaria
Componenti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Farmacia Comunale Poggibonsi (SI); Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Dirigente Farmacista Area Farmaceutica Territoriale ASL TARANTO; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Dirigente Farmacista IFO Roma

Attivita'

L’Area SIFO di nuova istituzione “Farmacia di comunità” intende offrire un contribuito sostanziale allo sviluppo e al rafforzamento delle competenze di tutti i farmacisti impegnati in ospedale, sul territorio, nelle Farmacie di comunità al fine di favorire il lavoro multidisciplinare e garantire qualità nell’erogazione delle cure.

Tenendo conto dei cambiamenti che hanno interessato la società negli ultimi anni (invecchiamento della popolazione, aumento delle patologie croniche, mutati stili di vita) e della normativa assai recente (Decreto 153/2009 e successivi Decreti attuativi) che ha portato la Farmacia ad affermarsi come Centro socio sanitario polifunzionale, si avverte la necessità di una rivalutazione della professione del farmacista e una maggiore cooperazione con gli altri professionisti sanitari del SSN.Non di meno i nuovi bisogni della popolazione impongono una pronta e appropriata risposta in qualsiasi ambito venga erogata un’assistenza sanitaria veramente attenta e incentrata sul paziente.

L’Area “Farmacia di comunità”, infatti, abbraccia diversi aspetti dell’assistenza sanitaria su cui SIFO può intervenire con iniziative che hanno lo scopo di:

  • migliorare l’aderenza alle terapie farmacologiche;
  • favorire la comunicazione tra professionisti sanitari (Farmacisti e Medici di medicina generale e pediatri di Famiglia, operatori sanitari che lavorano in ospedale);
  • adottare linee comuni anche alla luce dei Decreti sulla  la Farmacia dei servizi;
  • individuare modalità per la partecipazione a campagne di prevenzione ed educazione alla popolazione;
  • attuare iniziative di Formazione;
  • analizzare le diverse realtà regionali;
  • pubblicare articoli per stampa SIFO, riviste specializzate di settore, ecc..
  • favorire la diffusione della ricetta digitale e del Fascicolo sanitario elettronico.

Programma

Il programma quadriennale che intendiamo portare avanti in collaborazione con altre Aree della SIFO e con vari stakeholder (Ministero della salute, FOFI, URTOFAR, Società scientifiche) prevede:

  • l’elaborazione di un documento sulle principali tematiche afferenti all’ambito della Farmacia di comunità, inclusa la sicurezza delle cure, l’aderenza alle terapie farmacologiche, la continuità assistenziale H-T, la valutazione dell’impatto economico dei nuovi servizi introdotti con il Decreto 153/2009 e successivi decreti;
  • la predisposizione di un documento di sintesi sulle applicazioni della sanità elettronica e sulle App utili al processo di gestione della terapia farmacologica;la proposta di modifiche al Verbale di ispezione delle Farmacie di comunità per l’inserimento di una sezione dedicata al Rischio clinico;
  • la predisposizione di una scheda per la riconciliazione farmacologica sul territorio;la preparazione di un Corso di formazione residenziale sul Counseling e sulla Comunicazione ed uno sulla Sicurezza delle cure alla luce dei documenti ministeriali elaborati sull’argomento;
  • la somministrazione di un questionario per valutare l’implementazione della Raccomandazione  n. 12 sui LASA;l’elaborazione di un Progetto sulle abilità “Non Tecniche” del Farmacista. “Non Technical Skill” (NTS);
  • la definizione dei requisiti minimi di qualità delle Farmacie di comunità con laboratorio galenico.la realizzazione di un codice galenico per le Farmacie di comunità per assicurare uniformità e qualità sul territorio delle principali preparazioni galeniche realizzate in Farmacia (galenica non sterile) con particolare attenzione a quelle contenenti sostanze stupefacenti (es:cannabinoidi, barbiturici, ecc).
  • la realizzazione di un codice galenico per le Farmacie di comunità per assicurare uniformità e qualità sul territorio delle principali preparazioni galeniche realizzate in Farmacia (galenica non sterile) con particolare attenzione a quelle contenenti sostanze stupefacenti (es:cannabinoidi, barbiturici, ecc).

Comunicazioni

E' stato pubblicato il Manuale relativo alle "Linee di indirizzo sugli strumenti per concorrere a ridurre gli errori in terapia farmacologica nell'ambito dei servizi assistenziali erogati dalle Farmacie di comunità" realizzato dal Ministero della Salute in collaborazione con Fofi, Fnomceo, Ipasvi, Sifo e Simg. Il Manuale è stato presentato il 20 giugno u.s. presso il Ministero della salute.

Manuale

Normativa

Raccomandazione ministeriale n. 12 per la prevenzione degli errori in terapia con farmaci "lookalike/ sound-alike" – LASA

Decreto 153/ 2009

ultimo aggiornamento 01 settembre 2014

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies