logo-sifo
Accedi

Accedi al sito...

Username *
Password *
Ricordami

HTA: l'Italia è in ritardo!

Scritto da Tarantino Domenico Il .

 health-technology-assessment

Oggetto della valutazione Hta deve essere l'intero processo assistenziale del paziente e non solo la nuova tecnologia esaminata, è quanto emerge dal Convegno "Hta: principi, logiche operative ed esperienze" promosso dal Laboratorio HTA della SIFO.

Il Dr. Marco Marchetti, responsabile dell'Unità di Valutazione delle Tecnologie e Ingegneria Clinica del Policlinico Gemelli di Roma e Responsabile Laboratorio HTA SIFO, ha presentato il funzionamento dei processi di Hta e ha brevemente illustrato a che punto è l'Italia nell'impiego di tale approccio.

Sono stati presentati alcuni dati emersi da una Survey del 2012 condotta dal Cerismas dell'Università Cattolica con il supporto della Commissione Igiene e Sanità del Senato della Repubblica da cui emerge che in Italia molte strutture sanitarie affermano di effettuare valutazioni Hta, ma che "in realtà solo poche di queste adottano una metodologia completa e adeguata a questo approccio".

Per ulteriori informazioni:
Health technology assessment. Il convegno in Regione Lazio: l'Italia è ancora in ritardo

Fonte: www.quotidianosanita.it

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies