logo-sifo
Accedi

Accedi al sito...

Username *
Password *
Ricordami

XVI Rapporto PIT Salute: Meno sanità per tutti

Scritto da Tarantino Domenico Il .

E' stato presentato a Roma, in data 16 luglio, il XVI Rapporto PIT Salute "Meno sanità per tutti", promosso da Cittadinanzattiva.

 Durante l'incontro sono stati presentati i dati raccolti e avviata una riflessione comune tra i relatori presenti. Ha preso parte alla tavola rotonda, a nome di SIFO, la Vicepresidente, Maria Grazia Cattaneo, che ha svolto il proprio intervento, focalizzando l'attenzione sull'importanza del ruolo del farmacista ospedaliero e del servizio territoriale, nella corretta gestione dei farmaci e dei dispositivi medici, lungo tutto il percorso di salute del paziente.
In particolare, risulta oggi più che mai necessario "fare sistema", nella attività di pianificazione del percorso di cura, con attenzione ai momenti di controllo e di gestione del rischio.

Gli indicatori, riportati nel Rapporto PIT, che si invita a consultare (XVI Rapporto PIT Salute 2013) , quale spunto di miglioramento, confermano come sia necessario presidiare la qualità e la sicurezza delle terapie e dei dispositivi medici.

Si conferma pertanto la necessità di condividere Percorsi diagnostico terapeutici assistenziali, basati su linee guida EBM, che si avvalgano di processi di supporto di qualità, quali le attività che vedono process owner il farmacista del SSN, responsabile di definire le modalità di gestione dei beni farmaceutici e di monitorare, attraverso pochi indicatori utili, la corretta applicazione delle regole stesse, da parte di tutte le componenti del processo di cura.

Per ulteriori informazioni:
XVI Rapporto PIT Salute - Meno sanità per tutti
XVI Rapporto PIT Salute in sintesi

maria grazia cattaneo
vicepresidente SIFO

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies