EMA: Comunicato su ciproterone/etinilestradiolo

Scritto da Elisabetta Geninatti Il .

acne

Il PRAC, dopo un'approfondita revisione, ha concluso che i benefici di Diane 35 (ciproterone acetato 2 mg e etinilestradiolo 35 µg) e dei suoi generici superano i rischi, purchè siano rispettate alcune precauzioni per ridurre al minimo i rischi di tromboembolismo.

 Diane 35 e generici devono essere utilizzati solo per il trattamento dell'acne da moderata a grave androgeno dipendente (solo in caso di insuccesso di terapie topiche e antibiotici sistemici) e/o irsutismo nelle donne in età riproduttiva.

Questi farmaci agiscono anche da contraccettivi, pertanto non devono essere assunti insieme ad altri contraccettivi orali. I medici devono valutare attentamente l'uso del farmaco in pazienti che presentano fattori di rischio di tromboembolie quali fumo, età, obesità e immobilità prolungata.

Per ulteriori informazioni:

I benefici del Diane 35 e dei suoi generici superano i rischi in alcuni gruppi di pazienti - Le raccomandazioni del PRAC approvate dal CMDh

Fonte: www.agenziafarmaco.gov.it

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies