logo-sifo
Accedi

Accedi al sito...

Username *
Password *
Ricordami

Sospensione temporanea processo negoziazione terapia Epatite C

Scritto da Tarantino Domenico Il .

 epatite c

In occasione della riunione straordinaria del Comitato Prezzi e Rimborso di AIFA del 9 giugno c.a., il Comitato, come previsto nell'accordo iniziale, ha preso atto della richiesta di Gilead di sospendere la negoziazione di Sofosbuvir per un periodo di 30 giorni al fine di definire i dettagli dell'accordo.

 Durante questo periodo AIFA e Gilead hanno previsto una soluzione per fornire da subito il farmaco ai pazienti affetti da epatite C nei casi più urgenti [ovvero pazienti con recidiva severa di epatite dopo trapianto di fegato (epatite fibrosante colestatica o epatite cronica con grado di fibrosi >F2 METAVIR) oppure pazienti con cirrosi scompensata in lista per trapianto epatico (MELD < 25).

Per ulteriori informazioni:
Incontro CPR AIFA - Gilead per processo negoziazione terapia Epatite C

Fonte: www.agenziafarmaco.gov.it

filippo urso
farmacista, redazione SIFOweb

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies