logo-sifo
Accedi

Accedi al sito...

Username *
Password *
Ricordami

Epatite C: FDA approva la combinazione ledipasvir-sofobusvir

Scritto da Tarantino Domenico Il .

FDA approved2

Si tratta del primo protocollo terapeutico interferone free e ribavirina free per la cura dei pazienti con epatite C (pazienti con genotipo 1, che sono la maggioranza in Europa ed USA).

La formulazione verrà a breve approvata in Europa (CHMP dell'Ema ha già dato parere favorevole). L'associazione di sofobusvir, analogo nucleosidico inibitore della polimerasi del virus, e di lepasvir, appartenente ad una nuova classe di bloccanti della proteina NS5A (essenziale per la replicazione virale), ha dimostrato in tutti gli studi registrativi di ottenere una risposta virologica sostenuta (SVR) vicina al 100% (come numerosità di pazienti).

L'associazione antivirale è efficace sia nei pazienti naive sia in quelli che non avevano risposto a precedenti trattamenti, sia nei pazienti cirrotici che in quelli non cirrotici. Il farmaco si somministra una volta al giorno per via orale. Gli effetti avversi più comuni sono fatigue e mal i testa.

Per ulteriori informazioni:
FDA approves first combination pill to treat hepatitis C

Fonte: www.fda.gov

simone de luca
specializzando, redazione SIFOweb

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies