logo-sifo
Accedi

Accedi al sito...

Username *
Password *
Ricordami

FDA: droxidopa nell'ipotensione ortostatica neurogenica

Scritto da Tarantino Domenico Il .

FDA2

La US Food and Drug Administration ha approvato droxidopa per il trattamento dell'ipotensione ortostatica neurogenica, una malattia rara, cronica e spesso debilitante, associata con la malattia di Parkinson, caratterizzata da un calo della pressione sanguigna in posizione eretta ed atrofia multisistemica.

I sintomi di questa malattia includono vertigini, stordimento, visione offuscata, stanchezza e svenimenti quando una persona si trova in posizione eretta. Questo comporta che i pazienti che soffrono di questa malattia siano spesso fortemente limitati nella loro capacità di svolgere le attività quotidiane di routine che richiedono la posizione eretta.

Gli eventi avversi più comuni segnalati dai partecipanti alla sperimentazione clinica con droxidopa sono stati: cefalea, capogiri, nausea, ipertensione e stanchezza . L'efficacia di Northera è stata dimostrata attraverso due studi clinici in pazienti con ipotensione ortostatica neurogenica.

Per ulteriori informazioni:
FDA approves Northera to treat neurogenic orthostatic hypotension

Fonte: www.fda.gov

filippo urso
farmacista, redazione sifoweb

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies