logo-sifo

Gli specializzandi: presente e futuro di una professione in continua evoluzione

Il .

Progetto di ricerca SIFO: Area Giovani
Referenti del progetto: Francesca Rossi
Gruppo di lavoro: Adami Silvia, Andrea Caprodossi, Bagnasco Lucia, Barbara Andria, Brega Alessandro, Di Giorgio Concetta, Francavilla Francesca, Mazzer Marta, Saullo Francesca, Tarantino Domenico
Durata del progetto: 6 mesi

Il percorso formativo della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera è di fondamentale importanza per consentire l'accesso al SSN di professionisti preparati e pronti ad affrontare le sfide che la realtà nazionale, europea e mondiale pone.

Vademecum per lo specializzando in Farmacia ospedaliera e territoriale

Il .

Progetto di ricerca SIFO: Area Giovani
Referenti del progetto: Di Giorgio Concetta
Gruppo di lavoro: Adami Silvia, Andrea Caprodossi, Bagnasco Lucia, Barbara Andria, Brega Alessandro, Francavilla Francesca, Mazzer Marta, Rossi Francesca, Saullo Francesca, Tarantino Domenico
Durata del progetto: 1 anno

La Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera e Territoriale ha il compito di formare specialisti con competenze organizzative, gestionali, relazionali e tecniche, in grado di soddisfare i bisogni di assistenza farmaceutica della popolazione.

Questionario conoscitivo soci SIFO Under 35

Il .

Progetto di ricerca SIFO: Area Giovani
Referente del progetto: Francesca Saullo
Gruppo di lavoro: Adami Silvia, Andrea Caprodossi, Bagnasco Lucia, Barbara Andria, Brega Alessandro, Di Giorgio Concetta, Francavilla Francesca, Mazzer Marta, Rossi Francesca, Tarantino Domenico
Durata del progetto: 6 mesi

L'Area Giovani SIFO, da sempre sensibile alle problematiche dei Soci più giovani,  in continuità con il lavoro effettuato dal precedente Gruppo Giovani, ha pensato di stilare un breve questionario da sottoporre ai colleghi under 35.

Progetto Iper-FV: la farmacovigilanza tra informazione e ricerca

Il .

Progetto di ricerca SIFO: Gruppo Giovani, Area di farmacovigilanza, Area di informazione scientifica
Referenti del progetto:  Sara Simbula, Emanuela Peluso
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Durata del progetto: 1 anno

Il progetto Iper-FV nasce da un’idea del Gruppo Giovani della SIFO ed è realizzato in collaborazione con l’Area di farmacovigilanza e l’Area di informazione scientifica.

Obiettivi del progetto:

  1. sviluppare la farmacovigilanza nella parte di ritorno delle informazioni ai segnalatori, sviluppando al contempo la formazione dei giovani in questo settore,
  2. condivisione di un modello di feedback informativo,
  3. compilazione secondo standard di informazione scientifica,
  4. analisi dei segnali e confronto con i clinici,
  5. creazione di una banca dati dei feedback elaborati, come riferimento per i farmacisti che si occupano di farmacovigilanza

Protocollo (PDF: 210 Kb)

Progetto Iper-PTO

Il .

Coordinatori: Andrea Messori, Silvia Cammarata
Gruppo di lavoro: Silvia Adami, Francesco Amato, Paolo Baldo, Enrica Cantillo, Maurizio Cavalli,  Monia Costantini , Dario Maratea, Arrigo Paciello, Matilde Scaldaferri, Sara Simbula
e-mailQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sito webwww.laboratoriosifofarmacoeconomia.org/ptolg.htm

Il Progetto Iper-PTO si pone come obiettivi di:

  • Strutturare un “prontuario ipertestuale basato sulle linee guida”, che consentano una revisione sistematica delle evidenze cliniche;
  • Proporre un utile strumento per le realtà locali nel processo di orientamento per l'inserimento di nuove molecole, permettendo di analizzare e valutare, tra tutte le possibili alternative, quella scelta come più appropriata.

L'introduzione del principio attivo in Iper-PTO è possibile solo se lo stesso è accompagnato da una linea guida autorevole, che consenta dunque di inquadrare il posizionamento terapeutico della nuova molecola nell’ambito delle alternative disponibili per quella stessa patologia. Le linee-guida infatti vengono inserite per categoria e indicazione terapeutica in accordo con il sistema ICD dell’OMS.

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies